Posti disponibili per il Trekking del Benessere a Pantelleria | 21/28 Settembre 2019

Ancora posti disponibili per il Trekking del Benessere Pantelleria dal 21 al 28 settembre 2019

Pantelleria isola vulcanica, di mare e di terra, con le fronde delle palme e ulivi, intrecciata di viti e vivida di ginestre selvatiche. Il lago di Specchio di Venere, con le sue acque e i suoi fanghi termali, le sorgenti termali, le saune naturali sulla Montagna Grande ( 800 mt.s.l.m. ) e il mare di Pantelleria.
La cucina profumata a base di pesce, l’insalata pantesca ma anche la cucina vegetariana, l’ottimo vino passito di Zibibbo e, tra i dolci il bacio pantesco e i mustazzoli fatti a mano.
Con facili trekking visiteremo i luoghi più caratteristici dell’isola: il laghetto delle Ondine, l’arco dell’elefante, il bagno asciutto alla grotta Benicula, la Balata dei Turchi, la piana delle ghirlande …..Gadir, il piccolo Porto e la vasca in pietra lavica con acqua calda, la colata lavica del Monte Gelfiser.
Una mezza giornata visiteremo con un archeologo i siti più interessanti dell’isola ed in un’altra faremo l’intero periplo dell’isola in barca con pranzo in barca.

Avremo a disposizione 2 autovetture a noleggio per gli spostamenti e i rifornimenti alimentari.
Dormiremo in 3 dammusi, le tipiche abitazioni di Pantelleria, ubicati tutti vicinissimi al lago Specchio di Venere.
La cucina sarà autogestita con possibilità di acquistare prodotti alimentari e di preparaci da mangiare. Faremo una cassa comune per le colazioni, pranzi e cene. I pranzi normalmente saranno al sacco e qualche sera andremo a mangiare in una tipica Trattoria a costi molto contenuti.

Attrezzatura indispensabile: scarpe basse da trekking, pile leggero e giacca anti- vento.
Conferma entro fine febbraio 2019.
La prenotazione nei dammusi ci sarà riservata fino a fine febbraio.
Numero massimo di partecipanti: 9 persone.
Il volo aereo di andata e ritorno acquistato entro quella data è ancora decisamente
vantaggioso.
Ci sono voli aerei diretti con partenza da Verona, Bergamo, Milano, Torino e Venezia con
arrivo a Pantelleria.

Costo a persona comprensivo di:
1) pernottamento nelle tipiche case di Pantelleria i dammusi e con possibilità di utilizzo della cucina;
2) noleggio di n. 2 auto per acquisto generi alimentari, spostamenti nei luoghi di partenza delle escursioni e ritorno ai dammusi o per altri utilizzi anche personali se necessari;
3) costo dell’accompagnatore di media montagna, dell’archeologo per visita di una mezza giornata nei siti più interessanti dell’isola e del periplo dell’isola in barca con pranzo;
4) copertura assicurativa di R.C.T.

Esclusi:
1) colazioni, pranzi e cene. Spesso ci prepareremo da mangiare utilizzando la cucina
interna dei dammusi. La proposta è di fare cassa comune per tutte le spese alimentari.
Qualche sera potremmo andare a mangiare in qualche trattoria o locale tipico
pantese.
2) Escluso il volo aereo diretto da Verona, Bergamo, Milano, Torino e Venezia con
arrivo a Pantelleria e ritorno. Volo aereo acquistato a gennaio è molto vantaggioso.
3) Escluso il rifornimento carburante dell’autovettura.

Costo a persona:
con n. 6 persone partecipanti 700 euro;
con n. 7 persone partecipanti 600 euro;
con n. 8 persone partecipanti 540 euro;
con n. 9 persone partecipanti 480 euro;
Caparra di 100 euro da versare entro fine febbraio.

Lanaro Guido Antonio:
accompagnatore di media montagna collegio guide alpine del Veneto;
Maestro di sci alpino collegio provincia di Trento.
Cell.: 349 4649268
Facebook: profilo personale Guido Antonio Lanaro
Pagina facebook: Camminare in Italia. (Trekking, nordic and bike)
Internet: www.piccoledolomitiski.it
Mail: guidoantl@gmail.com

dav

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *